Pigre domeniche addolcite da golosi pancakes



Il sabato è un cane che corre festoso nel parco.
La domenica un gatto raggomitolato sulla finestra.
(Fabrizio Caramagna)



Per un viaggiatore, che molto spesso è anche un irrequieto, gran parte della settimana viene spesa pensando a quale meravigliosa impresa compiremo la domenica. Il sabato ancora a lavoro, ma la domenica sarà nostra: mare o montagna, trekking o cultura, in solitaria o con gli amici, oppure ancora una romantica gita con la nostra dolce metà. La domenica è una giornata strana, e non sempre sai cosa ti porterà, e a volte, quando già avevi organizzato una prima uscita sugli sci di fondo, ancora chiedendoti se fosse davvero meglio la montagna e non il sole tiepido del mare, capita che starai a casa. A casa, proprio così. Ma come! Con tutto il mondo da scoprire, tutte le avventure in attesa là fuori. A casa. Capita però anche che scopri che un viaggio non vuol dire solamente muoversi da un luogo ad un altro, un viaggio può essere anche interiore, e farti riassaporare la bellezza di prendertela con più calma, un giro in bici con il sole del mattino che ti scalda e l' aria fredda che ti congela le mani, leggere un libro in veranda non pensando sempre al prossimo impegno. Oggi la mia domenica è andata proprio così, e io e il mio fidanzato ci siamo goduti una rilassante domenica casalinga, viaggiando con l' immaginazione e anche un po' con il palato.
Luca ha deciso di prepararci per merenda i classici pancake americani, chiamati anche jotcakes o griddlecakes, che sia in America che in Inghilterra si consumano soprattutto durante i giorni del carnevale...in tema con gli attuali festeggiamenti!
La ricetta è piuttosto semplice e ormai abbastanza nota, ma il risultato è stato delizioso.



INGREDIENTI per sei piccoli pancakes

  • 1 uovo
  • 100 ml latte
  • 10 gr burro
  • 60 gr farina
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • 15 gr zucchero
Separate il tuorlo dall' albume e montate quest' ultimo con i 15gr di zucchero.
Sbattete il tuorlo, aggiungete il burro fuso tiepido e il latte a filo. Otterrete un composto chiaro e non troppo liquido.
Unite la farina setacciata al lievito e aggiungetela al composto.
Infine aggiungete anche l' albume montato.
Ungete leggermente una padella con un po' di burro, fatela scaldare bene e poi versate il composto aiutandovi con un piccolo mestolo per le dosi.
Lasciate rapprendere e dorare bene da entrambi i lati.



I vostri golosissimi pancakes sono pronti e potrete condirli come più vi piace!
Miele, nutella, marmellata...noi abbiamo optato per una versione con miele e banana spolverata con del cioccolato fondente tritato e zucchero a velo.
Inutile dire che ce li siamo sbafati tutti, alla faccia della nostra merenda fit! 

Per una versione più fit

Sostituite il burro con la stessa dose di olio di cocco, lo zucchero con un cucchiaio di miele o stessa dose di dolcificante, la farina con farina di avena e il lievito con una punta di bicarbonato. Se le avete potete aggiungere anche un po' di proteine in polvere aromatizzate, renderete il vostro spuntino più proteico e ancora più goloso.


Felice come sempre quando si tratta di mangiare!
Adesso non vi resta che prepararvi un thè caldo e godervi la vostra meritata merenda. 

Enjoy your meal!

...e sta sera guazzetto di moscardini, stay tuned! 





Commenti

Posta un commento

Post più popolari